olmis

Vai ai contenuti

Menu principale:

editoria
distribuzione libraria

olmis


Colui che se ne va dal suo paese, come parte? Che cosa porta con sè, in quel suo piccolo spazio temporale che è l'esistenza?
Io prendo l'immagine della zattera. Un capitolo del mio libro "Il mondo ex", la parte più personale, quella più intima è raccontata proprio a bordo della zattera.
E c'è pochissimo spazio. L'immagine del quadro di Gericault "La zattera della Medusa" mi ha dato lo spunto: quegli uomini così esausti, quei corpi verdi, i già morti e quelli che moriranno. Il simbolo della nuova emigrazione, costretta ad imbarcarsi su quella instabile zattera in uno spazio ridotto, minimo.


Predrag Matvejevic
1932 - 2017
giovanni pietro nimis / autobiografia di una ricostruzione
dino pezzetta / terrae motus / olmis
gianfrancesco gubiani / l'orto senza veleni / olmis
gianluigi bettoli / il volto nascosto dello sviluppo

olmis di claudio marchetti _ via andervolti 23 - 33010 osoppo / ud _ p.iva 01694040302
Torna ai contenuti | Torna al menu