olmis

Vai ai contenuti

Menu principale:

info > menocchio
"La narrazione si snoda attraverso i momenti cruciali della storia di Ravascletto, dai suoi antichi rapporti con l'Austria fino ai giorni nostri, attraverso le due guerre, la profuganza, i Cosacchi e l'arrivo dei figli dei fiori.
La storia narrata da Sergio, però, non è solo l'affresco di questo piccolo paese carnico, ma è paradigmatica di tutta questa zona di montagna a nord-est dell'Italia e a sud della confinante Austria. Ligo, il protagonista del racconto, si staglia sull'intera comunità, come una specie di guru, ma non la rappresenta tutta: l'autore fa rivivere anche gli altri personaggi, con affetto; e con un sorriso sornione."
Olga Maieron
Torna ai contenuti | Torna al menu