olmis

Vai ai contenuti

Menu principale:

info > olmis
C'è stato un tempo non lontano in cui "libertà" era una parola da pronunciare sottovoce e una vita umana poteva valere quanto un manifesto appeso al muro. La dittatura fascista, la Seconda Guerra Mondiale, i partigiani, la repressione nazista. Gianni. Un ragazzino di un piccolo paese delle Prealpi Carniche che, a causa di interessi in gioco infinitamente più grandi di lui, morì impiccato il 13 luglio del 1944.
Torna ai contenuti | Torna al menu