olmis

Vai ai contenuti

Menu principale:

info > olmis
Gaspare Craglietto ritorna nella sua amata Lussino, abbandonata con l'esodo quand'era ragazzo. Rimasto vedovo, pensionato, con i figli ormai grandi e lontani, in una calda giornata di ottobre decide di raggiungere l'isola.
Caricata la vecchia station wagon rossa fino al tettuccio si ritrova a Brestova, con la consapevolezza che non si tratta di una semplice vacanza estiva, ma che è lì per restare più a lungo. Lussinpiccolo, pur se mutata negli anni e sotto un'altra dominazione, lo accoglie come una madre. Avrà modo di incontrare vecchi amici e di instaurare nuove conoscenze, di rivivere gli stessi luoghi con i ricordi del suo essere bambino, nonostante in mezzo sia trascorsa una vita.
Torna ai contenuti | Torna al menu